Regolamento

Festival Internazionale di Cinema - SBFF

SAN BENEDETTO FILM FEST – 4° Edizione – Anno 2020 REGOLAMENTO

1. Periodo di svolgimento

La quarta edizione del San Benedetto Film Fest si svolgerà dal 9 al 14 agosto 2020.

2. Sezioni

Il festival è diviso in due sezioni:

A) San Benedetto in Corto. Concorso internazionale per Cortometraggi.

B) San Benedetto in Lungo. Concorso internazionale per Lungometraggi.

3. Giuria e Premi

Una commissione, nominata dal Direttivo, si adopererà per la valutazione e la selezione delle opere che verranno proposte. La segreteria comunicherà la definitiva partecipazione al festival dopo la seconda fase di selezione.

I premi che verranno assegnati saranno i seguenti:

• Premio per il Miglior Lungometraggio

• Premio per il Miglior Cortometraggio

• Premio per il Miglior Attore Protagonista

• Premio per il Miglior Attore non Protagonista

• Premio per la Miglior Attrice Protagonista

• Premio per la Miglior Attrice non Protagonista

• Premio speciale della Giuria Popolare quale Miglior Film lungometraggio

• Premio speciale della Giuria Popolare quale Miglior Film Cortometraggio

  • Premio alla Migliore Regia

  • Premio alla Migliore Sceneggiatura

  • Premio al Miglior Direttore della Fotografia

  • Premio Cine-Inchiesta

  • Premio Sybila (Miti e Leggende da tutto il mondo

I premi potranno essere assegnati, modificati e aggiunti a discrezione della Giuria e di esigenze tecniche e artistiche interne alla Kermesse.

4. Selezione

La selezione delle opere finaliste che verranno presentate durante la manifestazione, è a cura e a giudizio insindacabile della Giuria del Festival. La lista delle opere selezionate verrà pubblicata sul sito www.sanbenedettofilmfest.com e riportata nel catalogo e negli altri mezzi di comunicazione ed avverrà in tre fasi:

– SELEZIONE DEI FILM A CONCORSO: la giuria stilerà la lista delle opere selezionate, le quali potranno fregiarsi del titolo di Selezione Ufficiale del San Benedetto Film Fest 2020”.

I film selezionati non hanno accesso automatico ad una proiezione pubblica, ma possono proseguire alla successiva fase di selezione dei film finalisti.

– SELEZIONE DEI FINALISTI: ogni giudice visionerà separatamente i film selezionati nella prima fase e fornirà la propria valutazione. La Giuria arriverà cosi a definire la lista dei prodotti audiovisivi finalisti. Tali film, oltre a potersi fregiare del titolo di Finalista del San Benedetto Film Fest 2020”, saranno proiettati al pubblico durante le giornate del festival, secondo un calendario che sarà pubblicato e comunicato ai diretti interessati. I film finalisti accedono alla successiva fase di elezione del vincitore, nelle categorie di premi definite al precedente articolo 3.

– ELEZIONE DEI VINCITORI: Al termine delle giornate di proiezione, la Giuria Tecnica comunicherà i vincitori in ciascuna categoria, durante una cerimonia di premiazione a conclusione del festival. I film e gli eventuali attori premiati, oltre a fregiarsi del titolo di “Vincitore del San Benedetto Film Fest 2020”, riceveranno il premio che verrà consegnato durante la serata conclusiva del festival.»

5. Regole di partecipazione

Il concorso è aperto ad autori, registi e case di produzione cinematografica che presentino film lungometraggi e cortometraggi, non necessariamente da considerarsi opere prime.

a) Per le sezioni competitive sono ammessi a partecipare al “San Benedetto Film Fest” opere di qualsiasi genere. Sono esclusi tutti i film realizzati prima del 1 gennaio 2016. La Direzione si riserva di ammettere alle sezioni competitive opere che per tema, durata o anno di produzione non rientrino nei criteri indicati. La Direzione del Festival può decidere di istituire sottosezioni competitive dedicate a particolari generi, temi o autori. La presentazione di opere in anteprima mondiale o internazionale costituisce titolo preferenziale ai fini della selezione.

b) L’iscrizione è completata con l’invio dell’opera tramite la piattaforma on line indicata nel sito www.sanbenedettofilmfest.it. Farà fede la data di caricamento sulla stessa.

c) Agli autori delle opere selezionate per la fase finale verrà richiesto di inviare al più presto (a mezzo wetransfer, dropbox etc.) materiale illustrativo relativo al prodotto audiovisivo finalista: (locandine, trailers, fotografie nei formati digitali .jpeg o .tiff a 300 dpi), delle quali si intende autorizzata e gratuita la pubblicazione, sia per il catalogo che a scopi promozionali a mezzo stampa. Verrà richiesto inoltre di inviare una copia del film con le seguenti caratteristiche: – risoluzione: 1920×1080

– codifica: H.264, AppleProRes o PhotoJPEG” .

Regolamento controfirmato, copia del documento di identità fronte/retro e lettera liberatoria compilata e firmata.

d) L’elenco delle opere selezionate per la fase finale verrà pubblicato sul sito www.sanbenedettofilmfest.it e gli interessati ne riceveranno conferma a mezzo piattaforma di iscrizione e/o via e-mail. Le opere non selezionate non riceveranno ulteriori comunicazioni.

6. Tempistica

Le opere concorrenti dovranno essere presentate entro e non oltre la seguente dead line: 31 marzo 2020.

7. Proiezioni

a) Il calendario e gli orari delle proiezioni sono di esclusiva competenza della Direzione del “San Benedetto Film Fest”.

b) I film finalisti verranno proiettati in lingua originale; Agli autori di film in lingua diversa dall’italiano è richiesta obbligatoriamente una copia sottotitolata in lingua italiana. I sottotitoli in italiano avranno una valutazione preferenziale, sicuramente dalla giuria popolare.

Per ulteriori informazioni: E-mail: info@sanbenedettofilmfest.it

c) La Direzione del “San Benedetto Film Fest” curerà la pubblicazione di un catalogo del festival e di materiale informativo sulle opere presentate.

8. Norme generali

Il Festival si svolgerà presso la location della Palazzina Azzurra ad ingresso libero, pertanto non potranno essere prese in considerazione opere con contenuti suscettibili di censura.

a) La partecipazione alle selezioni del “San Benedetto Film Fest” prevede un costo, a titolo di rimborso spese, di € 5,00.

b) Eventuali lavori già esclusi dalle precedenti edizioni del Festival non verranno presi in considerazione. La Direzione può tuttavia riservarsi di considerare nuovamente un titolo pervenuto e non selezionato in precedenti edizioni del festival.

c) La richiesta di ammissione al “San Benedetto Film Fest” implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento. I prodotti audiovisivi selezionati, la cui disponibilità sia già stata confermata dagli aventi diritto, non possono essere successivamente ritirati dal Festival.

d) La Direzione del “San Benedetto Film Fest” può prendere decisioni relative a questioni non previste dal presente regolamento. Per ogni eventuale controversia è competente il Foro di Ascoli Piceno, e farà fede la versione italiana del presente regolamento.