Programma 2021

Festival Internazionale di Cinema - SBFF

Opere in proiezione presso la Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto.

La serata finale prevista per il 16 luglio si terrà presso il Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto.

L’accesso è consentito esclusivamente dalle ore 20.00 alle ore 21.15 , con inizio proiezione alle ore 21.30.
L’ingresso è gratuito. 

Per ottenere una poltrona sarà necessario, da questa pagina, scegliere il giorno e prenotarsi utilizzando l’apposito tasto verde.

La Palazzina è accessibile esclusivamente dal lato pineta. Bisogna essere muniti di mascherina, rispettando un metro di distanza interpersonale.

 

Prima serata

Martedì 13 luglio

21.30

L’ITALIA CHIAMÒ regia di Alessio Di Cosimo

Un cortometraggio scritto e diretto da Alessio Di Cosimo. E’ ambientato a Roma dopo la fine del periodo di lockdown vissuto per il COVID19. Aldo, interpretato da Alessandro Haber, è un uomo di 78 anni che durante la quarantena ha perso sua moglie che si è ammalata di Coronavirus. Da quel momento Aldo è rimasto chiuso in casa continuando il lockdown anche dopo la fine delle restrizioni imposte dal Governo. Una parte di sé è morta in quei giorni difficili, le sue emozioni, i suoi ricordi, la gioia di vivere; l’amore della sua vita se ne è andato e lui non ha potuto nemmeno darle l’ultimo saluto.

22:00

CATENE regia di Silvia Estella Ondina Sanna

Catene è un cortometraggio basato su una storia vera di “William Pezzullo”di Luigi Terrazzino con la regia di Silvia Sanna e vuole sensibilizzare il tema della violenza e dare coraggio a quelle persone che la subiscono quotidianamente.

22:30

COLPA DEL MARE regia di Igor di Giampaolo e Giuseppe d’Angella

-Colpa del mare- nasce da un fatto di cronaca locale: una mattina del luglio 2017, a Pescara, apparvero sul bagnasciuga decine e decine di panetti di droga sputati durante la notte dal mare. Nell’arco di qualche settimana le autorità competenti cercarono di fare chiarezza, vi furono indagini e arresti, vennero coinvolti diversi ragazzi.
-Colpa del mare- è una storia d’amicizia e sacrificio. In una cornice poliziesca narra le vicende di Luigi e Marco, due giovani amici che si son persi di vista e che hanno preso entrambi strade sbagliate nel corso degli anni.

Seconda serata

Mercoledì 14 luglio

21.30

TROPICANA regia di Francesco Romano

Maicol è un bambino di 8 anni, vive in una delle case dei lotti popolari del Trullo (Roma) con il padre Valerio e la madre Giusy, entrambi molto giovani. Ha con il padre un rapporto di grande complicità. I due trascorrono assieme gran parte del loro tempo tra partite alla playstation e pomeriggi passati con gli amici. Come regalo per la promozione scolastica Maicol riceve i soldi per acquistare la maglietta della sua squadra del cuore. Questo avvenimento e le sue conseguenze metteranno in discussione e cambieranno il rapporto col padre.

22:00

MY DOLLY regia di Fabio Schifino

Una ragazzina, che subisce gli effetti negativi della violenza del padre nei confronti della madre, riesce, rifugiandosi in fantasie più deliziose, a dare alla madre un’interpretazione diversa da quella che, in qualche modo, si costringe a vivere. Durante il suo fantastico viaggio incontra un cappellaio, che nel riparare le bambole, ripara piano piano anche il suo cuore e quello della madre, dando la possibilità di vedere la parte più brillante di questa magica esistenza. 

22:30

U SCANTU regia di Daniele Suraci

In un piccolo paese del sud della Calabria, Saro (10) è impegnato a superare le proprie paure, attendendo il ritorno di un padre smarrito nel dolore.

Terza serata

Giovedì 15 luglio

21.30

INVERNO regia di Giulio Mastromauro

Timo, il più piccolo di una comunità greca di giostrai, si trova ad affrontare insieme ai suoi cari l’inverno più duro.

22.00

IL PRIGIONIERO regia di Federico Olivetti

BREVE STORIA DI UNA PRIGIONIA PARADOSSALE. Obbedienza e giustizia nel rapporto individuo-società Paolo e Maria si congedano lieti una mattina come ogni altra. 

22:20

L’INVITO regia dei Fratelli Borruto

In un borgo arriva un barbone capace di cucinare benissimo. Una delle abitanti del borgo, nobile e ricca, si oppone con tutte le sue forze all’arrivo di questa persona…

23:00

ABBASSA L’ITALIA regia di Giuseppe Cacace e Alfredo Fiorillo

News breaks out like a bomb. Because of a genetic mutation immigrants living in Italy seem to weigh far more, despite being visibly thinner.

Quarta serata

Venerdì 16 luglio

Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto

21.30

DROPS OF LIGHT regia di Silvia Monga

Durante il periodo del lockdown, un ragazzino che vive con il nonno e il fratellino, in attesa che ritorni la madre, si incuriosisce ad osservare alcuni frammenti delle quotidianità di Camilla, una ragazzina disabile che abita nella palazzina di fronte. Sguardi e sorrisi sono gocce di luce nella vita di Camilla. Alcuni dettagli lo faranno innamorare di lei e non cambierà i propri sentimenti nonostante aspetti dolorosi.
14:14